Matrimonio col paracadute!

Siete in balia dell’organizzazione matrimoniale, stanchi e a corto di idee?

Volete organizzare un matrimonio fuori dai canoni e all’insegna dell’originalità?
Le idee da cui trarre spunto sono moltissime e praticamente impossibile elencarle tutte, ma basta un pizzico di fantasia e la voglia di stupire per avere una cerimonia diversa dal solito.

Il lancio col paracadute

Il lancio col paracadute

Le proposte più estrose vanno dalle fontane di champagne  alle sculture di ghiaccio per decorare la location. Ma se volete stupire e soprattutto amate l’avventura e non temete nulla, ecco per voi l’ultima moda in tema di nozze.

 “Il lancio col paracadute”
 Qualche “piccolo” accorgimento… bisognerà noleggiare un aereo che raggiungerà la quota di lancio prevista (circa 4000m), a quel punto gli sposi o lo sposo/a dovranno lanciarsi per raggiungere il/la celebrante e gli invitati che attendono a terra.

pochi minuti carichi di adrenalina, un modo per scaricare l’ansia accumulata durante i  preparativi…Emozionandosi volando nel cielo come un’aquila cullata dal vento, solo noi e i nostri pensieri…non c’è prezzo per questa sensazione.

Immaginate l’espressione sul viso dei vostri ospiti (ovviamente all’oscuro di tutto), i loro occhi guarderanno verso l’orizzonte in attesa dell’arrivo della macchina della sposa… per poi alzare lo sguardo, all’udire del motore dell’aereo, e vedere scendere gli sposi pian piano col paracadute.

Sicuramente penseranno di aver partecipato al matrimonio più spettacolare che si sia mai celebrato.

Atterraggio

Atterraggio

Con l’aiuto di una telecamera che riprenderà silenziosa fra gli ospiti, potrete immortalare tutti i ricordi più emozionanti di quel giorno… sorrisi, lacrime di gioia, abbracci, il vostro arrivo e il paracadute a terra dopo l’atterraggio.

 

I video aiuteranno a mantenere inalterate le sensazioni provate, ed a distanza di tempo rivederli vi regalerà momenti magici…
e ripensando a quel lancio mozzafiato potreste dire:
ma perché non ripeterlo per l’anniversario dei nostri 25 anni insieme?